Bandiera Scozia

Bandiera Scozia

Bandiera Scozia

Significato / Origine della Scozia-bandiera:

 

La bandiera della Scozia è composta da una croce bianca di Sant’Andrea (Inglese croce di Sant’Andrea) su uno sfondo blu chiaro. Una versione usato raramente ha uno sfondo blu scuro. Un funzionario per la popolazione non autorizzata, ma bandiera comunemente usato su uno sfondo giallo indica un leone rampante rosso circondato da “bar Lily doppio”. Questa è la bandiera scozzese re (“Leone Rampante”).

La bandiera scozzese è una delle più antiche bandiere del mondo e risale al 8 Secolo. Una tradizione vuole che nel 832 un Hungus re (o Angus) che ha portato Pitti e Scoti in battaglia contro gli Anglo-Sassoni. Hungus ei suoi uomini furono circondati e pregò per la liberazione. Durante la notte, l’apostolo Andrea è apparso (che è stato crocifisso su una croce diagonale) Hungus e ha assicurato che il suo esercito avrebbe vinto. All’alba, le nuvole si è su un cielo blu a forma di una croce diagonale. I Pitti e Scoti sono stati incoraggiati, mentre gli anglosassoni erano terrorizzati e alla fine furono sconfitti. Da allora, Croce di Sant’Andrea, la bandiera della Scozia. Le reliquie del santo furono poi presi in Scozia e in città, che fu chiamata poi St Andrews.

Non esiste una definizione ufficiale per l’esatta sfumatura di blu. Il blu utilizzato varia nel corso dei secoli, che vanno da un cielo azzurro di un blu navy scuro. Uno scherzo, a seconda della scelta di ogni colore basato su di esso, ciò che tonalità di blu era solo il miglior prezzo disponibile. Ultimamente, però, sembra che si sia optato per il colore Pantone 300 Non importa quale colore è utilizzato anche, deve essere sempre più luminoso di quello sulla Union Jack. Il rapporto dimensioni è, inoltre, non ufficialmente definito, ma è generalmente espressa come 5:03 o 3:2 (la prima versione è preferito). La larghezza della barra trasversale deve essere un quinto dell’altezza della bandiera.